Dal 2012 sarà possibile registrare il proprio .impresa

A partire dal prossimo anno, i domini di primo livello potranno assumere il nome dell'impresa. E' la svolta, epocale, è stata annunciata dalla ICANN, la Internet Corporation for Assigned Names and Numbers, l'ente no-profit che dal 1998 gestisce le assegnazioni dei nomi e dei domini web.

Si tratta di uno dei cambiamenti maggiori in fatto di nomi dei domini di primo livello. Attualmente, è possibile registrare 22 domini di tipo internazionale (come .com o .net) più circa 250 domini legati agli stati (come .it o .fr). A partire dal 12 gennaio 2012, invece, sarà possibile per le imprese, registrare un dominio con il loro nome, a patto, però, che siano "grandi marchi, affermati e con un marketing chiaro e una strategia orientata verso i clienti".

Una decisione, quindi, che avvantaggerà e consoliderà il potere dei grandi brand. Vedremo comparire i domini .microsoft e .apple, ma non solo. In questo cambiamento sono inclusi anche i nomi di luoghi geografici, come città o regioni interne. Possiamo ipotizzare un futuro .milano o .lombardia.